Modelli Ray Ban A Goccia

In diretta, guarda come si cambia una lampadina su una torre di 600 metri Le premesse per attirare curiosi e clic ci sono tutte: una scalata di quattro ore, le nuvole che si vedono in basso e il respiro affannato del tecnico che tenta l Peccato che il Facebook Live pubblicato il 3 novembre dalle pagine di InterEstinate e Usa Viral, in realtà, era un fake. Eppure a cascarci sono stati in tanti, considerati i sei milioni di visualizzazioni. E non è neppure la prima volta che accade un fatto del genere..

Divenuto lui stesso un membro di una giuria quando il Festival di Berlino del 1993 lo chiama a valutare le pellicole partecipanti alla competizione, poi torna immediatamente a lavoro, firmando il bellissimo La triade di Shangai (1995), narrazione delle vicissitudini di un ragazzino che viene messo al servizio di una cantante di night, amante di uno dei capi della mafia cinese. Scontato dire che sarà un altro trionfo a Cannes. Ma il secondo Leone d’Oro arriva nel 1999 con Non uno di meno, dove per la prima volta firma un soggetto contemporaneo (la storia di una bambina maestra che perde uno dei suoi studenti e deve ritrovarlo).

Tre ragazzi della Pennsylvania vanno alla guerra (nel Vietnam). Due tornano mutilati nel corpo e nello spirito. Il terzo non ritorna affatto. Tra le scommesse combinate segnaliamo l’X2 (Under 2.5) a 2.00 e l’X2 (Under 3.5) a 1.60. In marcatura il favorito nel Perù è Guerrero (3.25 e 6.50), a segno 5 volte nelle qualificazioni. Tra i danesi occhio invece al centrocampista del Tottenham Christian Eriksen (3.15 e 6.50), che con 11 reti e 3 assist decisivi ha assicurato la partecipazione della sua Nazionale al Mondiale..

Nel suo libro, prima di entrare a capofitto nel groviglio italiano, De Masi si sofferma sulla prospettiva di lungo termine: Siamo presi dal pessimismo perché il progresso tecnologico elimina più manodopera di quanta riusciamo a riassorbirne. Quelli di cui soffriamo sono disturbi di una crescita fatta di mutamenti troppo rapidi. In pochissimi anni le operazioni dei settori agricolo, minerario, manifatturiero sono state realizzabili con un quarto di quell’energia umana che eravamo abituati a impegnarvi.

Così dal 1988 dà il via ad una carriera ricca di sperimentazione teatrale, che spazia da Molière a Shakespeare, passando per Brecht e una vasta gamma di ruoli e generi. Dopo molte apparizioni televisive, il cinema lo scopre lentamente, coinvolgendolo in piccole produzioni francesi, diretto da registi talentuosi come Olivier Assayas, autore ispirato e apprezzato, che lo sceglie per il suo Fin aout debut septembre (1998). Il cambio di rotta avviene quasi dieci anni dopo, con il cinema che si trasforma in un impegno più costante e prodigo di visibilità.

Taggato con:

Lascia un commento