Ray Ban 2016 Uomo

Stanley Donen si affida a lui quando dirige Il boxeur e la ballerina (1978), con Sophia Loren scambia qualche parola di italiano in Bocca di fuoco (1979) e si frappone a Anthony Perkins e Jeff Bridges in Rebus per un assassinio (1979). Molto amico di Steve McQueen, recita con lui in Il cacciatore di taglie (1980) e continua la sua carriera con Due tipi incorreggibili (1986) con Burt Lancaster, il drammatico Pazza (1987) con Barbra Streisand, l’interessante Il grande inganno (1990) con Harvey Keitel e Jack Nicholson e non può certo sfuggirgli una parte accanto ad Al Pacino (Il padrino Parte III, 1990), Robert De Niro (La notte e la città, 1992) e il caliente Antonio Banderas (Two Much Uno di troppo, 1996).Il lavoro post ictusPurtroppo vittima di un ictus che lo rende cieco all’occhio sinistro, continua a voler recitare nonostante tutto e si fa ancora più grande in film indipendenti e poco conosciuti come L’escluso (2000) con Vanessa Redgrave o in ruoli comici come il rabbino accanto a Milos Forman in Tentazioni d’amore (2000). Torna a lavorare con il collega Clint Eastwood, con il quale ha condiviso la fama in polverosi western, stavolta come attore da lui diretto nel bellissimo Mystic River (2003), duettando con Sean Penn e Tim Robbins, mentre è meno intenso in L’imbroglio (2006), accanto a Richard Gere.

Ripley, molti sotto la direzioni di eccellenti registi del panorama nordamericano come Michael Mann e Paul Thomas Anderson.La carriera di Hall continua quindi intraprendendo la strada della selettività che lo porta ad accettare sempre più lavori impegnati o nei quali riesce a riconoscersi, come Dogvilledi Lars Von Trier o In good company di Paul Weitz, o commedie oggettivamene riuscite come Una settimana da Diodi Thom Shadyac. Instancabile divoratore di cinema, Hall sembra intenzionato a continuare il più a lungo possibile una carriera iniziata tardi ma vissuta quantomeno intensamente e che anche recentemente lo ha portato alla realizzazione di due film quali You kill me di John Dahl e Rush hour 3. Negli ultimi anni lo vediamo nel film di Jonathan Levine 50 e 50, in quello di Ben Affleck Argo e in Adorabile nemica di Mark Pellington.Con Ryan Gosling, Kirsten Dunst, Frank Langella, Kristen Wiig, Lily Rabe.continua Philip Baker Hall, Diane Venora, Nick Offerman, Trini Alvarado, John Doman, Zoe Lister Jones, John Cullum, Liz Stauber, David Margulies, Jicky Schnee, Tom Riis Farrell, Ashlie Atkinson, Michael Esper, Stephen Kunken, Maggie Kiley, Tom Kemp, Marion McCorry, Zabryna Guevara, Shirley Roeca, Stephen Singer, Jeanine Serralles, Kina Bermudez, Glenn Fleshler, Pamela Tyson, Lebroz Ariel James, Tristan Comeau, Sophia Rokhlin, Amelia Martin, Tamara Torres, Emily Alonzo, David Boston.

Taggato con:

Lascia un commento